Ricerca spirituale e rapporto col maestro

Insieme con il desiderio di trovare un maestro, una guida, nascono anche molte aspettative nei suoi confronti, cosi come diversi meccanismi auto sabotanti. E, come dice il proverbio:
“Uomo avvisato … è mezzo salvato”!

Durante la ricerca, può sorgere il desiderio o la necessità di trovare qualcuno, una guida, un maestro che possa darci un aiuto per “progredire”. E utile sapere che, insieme con il desiderio di trovare un maestro, nascono anche molte aspettative nei suoi confronti, cosi come diversi meccanismi autosabotanti. E, come dice il proverbio: “Uomo avvisato … è mezzo salvato”! Il maestro è spesso considerato un salvatore, una specie di “guaritore divino”, qualcuno in grado di “liberare” l’io ricercatore dalla sofferenza, … Continua a leggere →

Il mistero dell’illuminazione

Di tutti i misteri del mondo, il più grande resta ancora la conoscenza di noi stessi.

L’illuminazione svelata. La Conoscenza di Sé rappresenta l’avventura più intensa ed entusiasmante che si possa vivere. Ci vuole infatti coraggio, passione, perseveranza e soprattutto amore per la Verità per andare oltre l’apparenza della personalità, verso la Realtà dell’Essere. Come buoni compagni di viaggio, lettore e autore procedono insieme sulla Via della Conoscenza (Jnana Yoga) alla ricerca della Sorgente dell’Essere, passando sia attraverso gli ampi percorsi del ragionamento razionale, sia – e soprattutto – attraverso l’esperienza diretta che porta alla comprensione intuitiva e … Continua a leggere →

Spiriti liberi e coscienza

Dalla sofferenza ... alla gioia

Gli spiriti liberi, i ricercatori indipendenti, gli esploratori indomiti, coloro che non s’accontentano delle “verità” approvate, attraverso le loro specifiche vie giungono a concezioni e percezioni molto simili. Per esempio Giuliana Conforto, astrofisica, dalla sua particolare prospettiva parla della coscienza in questi termini: “La vera potenza è la coscienza umana, finora paralizzata dalla paura di una mente che crede di essere sola e abbandonata su un pianeta senza risorse, cioè crede allo spazio “vuoto”, promosso dalle scienze e al tempo … Continua a leggere →

Le début d’un don spirituel- Joygift

Joyfield - L’Inizio di un dono spirituale

Le début d’un don spirituel- Joygift Joygift- le done de la Joie est une expérience que Giulia a vècu en 2008. C’était un jour de mai et elle écoutait La Primavera de Vivaldi. L’état de relaxation dans le quel elle se trouvait, devint peu à peu, une méditation. Sur l’écran interieur est apparue une colonne d’énergie qui semblait faite de lumière et de feu transparent qui dégageait des étincelles de feu-Joie tout autour. Puis, après un certain temps, de la … Continua a leggere →

Meditazione: Incontro con la Gioia- JoyGift

Questa Meditazione permette di entrare nel Campo della Gioia, il campo del Cuore, grazie alla connessione con Joyfield, il dono spirituale che Giulia ha messo a disposizione dell’umanità  per realizzare un sogno: creare una rete di Gioia intorno alla terra, JoyNet, trasformandola nel Pianeta della Gioia, Planet Of Joy. JoyNet è un movimento spirituale basato sulla condivisione, cooperazione e volontariato.

Questa Meditazione permette di entrare nel Campo della Gioia, il campo del Cuore, grazie alla connessione con JoyGift, il dono spirituale che Giulia ha messo a disposizione dell’umanità  per realizzare un sogno: creare una rete di Gioia intorno alla terra trasformandola nel Pianeta della Gioia JoyNet è un movimento spirituale basato sulla condivisione, cooperazione e volontariato. … Continua a leggere →

Partecipanti attivi di JoyNet

Group Meditation

Partecipanti attivi di JoyNet Come sostiene l’autrice Jean Houston: La nostra è un’era di cambiamenti quantici, probabilmente si tratta della decostruzione e della ricostruzione più radicali che il mondo abbia mai sperimentato. E noi siamo quelli che lo stanno facendo. Ma noi lo stiamo veramente facendo? Tu, lo stai realmente facendo? Parte seconda Jim Rohn, speaker motivazionale che conosce bene la natura umana, fa notare che: Noi ci muoviamo solo in due modi: o per disperazione o per ispirazione. Se … Continua a leggere →

Essere un partecipante attivo del cambiamento planetario

World map

Essere un partecipante attivo del cambiamento planetario Parte prima Tutti conosciamo la situazione generale dell’Italia e del mondo. Ognuno di noi spera in un cambiamento sostanziale che coinvolga sia la sfera materiale, sia quella psico-emotiva e spirituale. Desideriamo il benessere, la Pace, l’Amore e la Gioia. Tuttavia, siamo consapevoli che questo non può venire né dalla politica, né dalle pubbliche istituzioni, né da altre autorità. Queste sono cosi compromesse che, anche volendo, coloro che vi operano non sono in grado … Continua a leggere →

Da chi dipende il cambiamento?

Testimonianza con Joyfield a distanza

Secondo una legge cosmica, ogni volta che un essere umano apre il cuore all’Amore, alla Gioia e alla Pace e si riconosce per quello che è, supera i limiti auto ed etero imposti. Quando una sola persona riesce a superare i propri limiti, rende disponibile questa capacità per tutti gli esseri umani. E quando tutti gli esseri umani riescono a superare i propri limiti, anche la Terra è alleviata dai suoi fardelli. E quando la Terra si alleggerisce, il Cosmo … Continua a leggere →

Sviluppo spirituale – mentale. Come avviene?

La Dolce Ri-voluzione della Gioia e le donne

  Ti è già capitato di aver partecipato a una conferenza o seminario e sentirti capace di comprendere gli insegnamenti presentati e poi andare via pieno d’entusiasmo e con la convinzione d’aver acquisito nuove conoscenze? Nei giorni seguenti, tuttavia, ripensando o volendo condividere con qualcuno le nuove conoscenze, ti sei accorto di non poter ripetere quei concetti che sembravano, invece, cosi chiari e limpidi solo poche ore prima? Qual è la causa? Dipende forse dal conferenziere/ insegnante o dalla tua … Continua a leggere →

Joyfield Satsang

sole

Il Campo della Gioia dell’Essere Il punto cardine della nostra esistenza è la conoscenza – percezione della nostra identità primaria: “Sono, esisto”. Che cosa implica questa conoscenza? Che cos’è questo Essere che sono? Questa è l’indagine su cui si basa Joyfield Satsang o incontro spirituale. Nel Joyfield Satsang**, che enfatizza l’aspetto Gioia dell’Essere – gli altri sono l’Amore e la Pace – il processo di conoscenza di sé si articola attraverso due fasi: *la prima, punta alla comprensione-percezione che il … Continua a leggere →