Condizionamenti e libertà di scelta

rompere le catene

Ricerche condotte da molti scienziati tra cui il biologo Bruce Lipton, hanno appurato che nei primi sette anni di vita noi veniamo letteralmente “programmati” dall’ambiente familiare e sociale attraverso le loro convinzioni e valori, in modo da avere un’immagine di noi e del mondo molto simile alla loro. Parafrasando il principio di relatività linguistica di Benjamin Whorf, si potrebbe dire che: <<noi siamo siamo contemporaneamente i beneficiari e le vittime della tradizione familiare e culturale in cui viviamo>>. Risultato? Dopo i sette … Continua a leggere →

Accogli l’Abbondanza nella tua vita

Attingi alla Fonte. Il Maestro è sempre lì.

L’impossibilità è soltanto un insieme di possibilità più grandi non ancora realizzate. Aurobindo Scienza e spiritualità sono concordi nel sostenere che siamo energia che non nasce né muore ma si trasforma continuamente. Se tutto cambia, ciò significa che anche le convinzioni sono soggette a cambiamento. Eppure, alcune persone sono ancora legate a credenze del passato secondo cui “la povertà sarebbe virtuosa e spirituale”. Stando attaccate a convinzioni come queste, s’impediscono di accedere all’Abbondanza dell’Universo e liberarsi dai condizionamenti che le tengono legate … Continua a leggere →

I nostri Tre Cervelli e l’Abbondanza

la gioia dell'abbondanza

Ti sei mai chiesto, quando formuli un obiettivo, da quale parte del tuo corpo inizi a focalizzarti? Per quanto possa sembrare una domanda strana, l’esperienza mostra che ciascuno di noi ha un proprio punto specifico da cui si concentra per formulare i propri intenti. C’è chi lo fa dalla pancia, chi lo fa dal cuore e chi lo fa dalla testa. I nostri tre cervelli Gli scienziati hanno scoperto che non abbiamo un solo cervello bensì tre. Il cervello encefalico … Continua a leggere →

Utopia o futura realtà?

Nuova visione del mondo

<<Se la storia ci insegna qualcosa, è che il mondo può cambiare. Le idee possono cambiare il mondo, e lo cambiano>>, scrive lo storico olandese Rutger Bregman. Ma verso quale mondo stiamo andando? Molti pensano che il cambiamento possa avvenire combattendo ciò che non va, ponendo l’attenzione sulla molteplicità di problemi che ci sono, sia individualmente sia collettivamente. Ma, come anche Bregman sostiene, non basta sapere a cosa opporci. Quando dedichiamo la nostra attenzione sopratutto ai problemi,  è come se ci … Continua a leggere →

Eventi 2019

*** 30-31 Marzo 2019- Master CDG, Lucca *** 12-13-14 aprile Seminario Chiedi e ti sarà data l’Abbondanza che desideri, Lucca *** 18-19 maggio Seminario di CostellAzioni della Gioia, Lucca *** In preparazione: Master in CostellAzioni della Gioia 2019-2020, Lucca     … Continua a leggere →

Il regalo più bello che tu possa fare

felicità e dono della gioia

Durante le festività si assiste spesso a una riacutizzazione delle difficoltà familiari. Vecchie e nuove dinamiche saltano fuori e accade che le feste diventino motivo di tensione, scontento o scontro. Gli altri sperano che ti comporti in modo conforme alle loro aspettative e, diciamolo, anche tu ti attendo lo stesso da loro. E’ possibile cambiare questa situazione? Si, facendo a te stessa e a loro un grande regalo. Il regalo più bello che puoi fare a te stessa e agli … Continua a leggere →

Creatori di gioia e abbondanza

creatori consapevoli di gioia e abbondanza

Buddha, Ramana Maharshi e altri maestri spirituali sostenevano che noi siamo ciò che pensiamo di essere e che anche il mondo è come lo pensiamo noi. In sostanza, il messaggio che ci hanno trasmesso e che possiamo verificare attraverso la nostra esperienza diretta, è che i pensieri sono i mattoni con cui costruiamo sia la nostra identità, sia la nostra realtà. Questi grandi maestri spirituali ci hanno fornito la più grande verità mai esistita su noi stessi e sul mondo … Continua a leggere →

Risveglia il tuo Genio Creativo

Chiedi e ti sarà data l'Abbondanza che desideri

Molti di noi ricordano la storia di Aladino e la Lampada Meravigliosa. Il Genio racchiuso nella lampada, grazie al suo grande potere creativo, è stato capace di cambiare il destino di Aladino. E se dentro ciascuno di noi ci fosse un Genio creativo capace di realizzare i desideri che ci stanno a cuore e trasformare cosi la nostra vita? Di fatto è cosi, solo che il Genio non è un essere separato da noi, bensì il nostro stesso Sé, la … Continua a leggere →

Da creatori inconsci a creatori consapevoli

creatori consapevoli

Noi tutti siamo creatori compulsivi. Non possiamo fare a meno di creare. Sia di giorno che di notte continuiamo a creare nutrendo con la nostra attenzione i pensieri che appaiono nella mente. Perché? Perché creare è rendere manifesta in questa dimensione la nostra Creatività Divina e fare esperienza delle nostre stesse creazioni. Per poterci riconoscere come Divini-umani grazie alle nostre creazioni. Per manifestare la nostra Maestria e contribuire all’espansione della Vita, della Totalità.   Tuttavia, creando in modo inconscio e … Continua a leggere →

Da una relazione problematica a una evolutiva

araba fenice

Sei coinvolta in una relazione difficile? Sai che impatto ha una relazione problematica sul tuo benessere? La scienza è arrivata a dimostrare che i pensieri e le emozioni negative- specie se protratte nel tempo- creano conseguenze depressive non solo a livello psicologico ma in ogni cellula del tuo corpo. Persino il processo di invecchiamento ne è condizionato poiché la sofferenza psico-emotiva accelera l’accorciamento dei  telomeri*** e quindi la durata della vita. Per fortuna ogni relazione per quanto difficile si può … Continua a leggere →

Autostima, convinzioni contrastanti e abbondanza

scelta difficile

Ti piacerebbe partecipare a un evento ma non sai se è quello giusto per te, optare fra due lavori, scegliere se accontentarti di ciò che hai oppure esprimere i tuoi doni e talenti e vivere nell’abbondanza, ma ti senti indeciso o bloccato dai dubbi? L’indecisione, il blocco nelle scelte è uno stato mentale causato da due convinzioni contrastanti e compresenti.  Questa situazione si genera entro i primi sette anni di vita quando i genitori o altre figure significative hanno opinioni contrastanti … Continua a leggere →

Spiritualità e denaro: separazione o…unità?

spiritualità e denaro

Chi segue una Via spirituale si trova spesso alle prese con il dilemma spiritualità-denaro. La maggior parte è convinta che i due campi non possono stare insieme e che uno escluda l’altro. Questo punto di vista nasce dal campo della sofferenza e della scarsità dove l’ego è signore indiscusso. Vediamo le cose da un altro punto di vista, una prospettiva che vede unite scienza e spiritualità. Tutto ciò che è, è UNO. Possiamo chiamare l’UNO Dio, l’Assoluto, la Coscienza, il … Continua a leggere →

Riconnettersi all’abbondanza

riconnettersi all'abbondanza

Uno dei segreti per ricollegarsi con il Campo dell’Abbondanza è cambiare la prospettiva da cui percepiamo noi stessi. Quando ci sentiamo separati dalle persone e dal mondo, viviamo nel campo della scarsità e della sofferenza. Viceversa, quando comprendiamo il nostro ruolo nell’Universo e ci sentiamo parte attiva della Totalità, iniziamo a manifestare l’abbondanza che desideriamo. In questo Seminario intensivo, sei aiutato a dissolvere le convinzioni limitanti che ti hanno fatto sentire separato e a riconnetterti con il Campo della Gioia … Continua a leggere →

Chiedi e ti sarà dato…

Abbondanza finanziaria

La grande svolta della tua vita arriva quando ti rendi conto che hai la possibilità d’imparare qualsiasi cosa desideri e concretizzare qualunque obiettivo scegli di realizzare. In sostanza, il processo creativo dimostra che non vi sono limiti a ciò che puoi essere, avere o fare, quando applichi correttamente le “istruzioni per uso.” In questo Seminario intensivo di 3 giorni potrai apprenderle e metterle in pratica sin da subito.  … Continua a leggere →

Scarsità o abbondanza?

dalla scarsità all'abbondanza1

Tutti noi abbiamo un certo numero di convinzioni legate all’abbondanza- specie quella finanziaria- idee provenienti dalla famiglia, dalle persone significative per noi, dagli amici, dalla società o dalla religione che ci bloccano nell’avere l’abbondanza che desideriamo. Se qualcuno ti chiedesse: <<che cosa provi nei confronti dei ricchi?>> potresti individuare una di queste convinzioni ostacolanti. Oppure, se ti si chiedesse: << ti piacerebbe avere molto denaro?>> potresti accorgerti che la tua percezione è contrastante: da una parte lo vorresti, dall’altra potrebbe … Continua a leggere →