Formazione in CostellAzioni della Gioia

Nuovo Master: ottobre 2018, in Toscana

Come altri spiriti liberi, Giulia sta portando in manifestazione un sogno-visione in cui  l’umanità esce dal campo della sofferenza dove ha vissuto per millenni ed entra finalmente nel Campo della Gioia, dell’Amore e della Pace.

Attraverso le CostellAzioni della Gioia contribuisce alla realizzazione di questo sogno aiutando le persone a riconnettersi con lo stato naturale di gioia e vivere con la consapevolezza che la vita in sé, è gioia.

joy way

 

 

Ambasciatrici della Gioia

La formazione in CostellAzioni della Gioia è attualmente rivolta solo alle donne, congruentemente con il nuovo ruolo spirituale delle donne sul nostro pianeta (v. l’articolo: “Le donne e la rete della gioia”) e con il dono spirituale  alla base del metodo – Joygift – che si è manifestato attraverso una donna.

Trattandosi di CostellAzioni spirituali, la formazione è riservata a quelle donne capaci di sognare e co-creare insieme con altre il futuro dell’umanità: un futuro in cui tutti gli esseri umani vivono in armonia, pace e gioia.

In particolare, il corso è rivolto alle donne che:

*** hanno una formazione in Costellazioni familiari e desiderano accedere al paradigma della gioia

*** lavorano già nel campo della relazione d’aiuto

*** desiderano fare un percorso psico-spirituale per riportare l’armonia e la gioia nelle proprie relazioni, senza esercitare la professione

Docente: Giulia Jordan

con la partecipazione di Alberto Giacomini

Premessa

Questa formazione ha una doppia valenza: rappresenta un importante percorso psico-spirituale personale e contemporaneamente fornisce strumenti professionali per conseguire il Master in CostellAzioni della Gioia e poter esercitare la libera professione in accordo con la Legge 4 del 14 gennaio 2013 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini e collegi.

L’insegnamento di base comprende:

– la condivisione di un modello spirituale teorico-esperienziale necessario per accedere allo stato di coscienza da cui si può dare Joygift

– l’apprendimento di conoscenze scientifiche utili alla comprensione e gestione del modello delle CDG

– l’acquisizione delle basi teorico-esperienziali per la comunicazione efficace e la conduzione dei gruppi di CDG.

Il corso sarà modulato sulla base del livello di consapevolezza di ciascuna partecipante e del gruppo nel suo insieme. Sarà dato spazio e attenzione a ogni singola partecipante in modo che ciascuna possa potenziare le proprie capacità, doni, talenti e risorse.

Pertanto, il programma sarà flessibile e suscettibile di possibili adattamenti in itinere.

 Attestati e Albo professionale

Al termine della formazione ogni partecipante che abbia frequentato l’intero percorso e sia in regola con i pagamenti, riceverà un Attestato di partecipazione.

Per conseguire il Master in CostellAzioni della Gioia, sarà inoltre necessario fare 2 assistenze post formazione con Giulia: una silente e una semiagita, mostrando la capacità di condurre pienamente una CostellAzione della Gioia.

Il titolo potrà essere utilizzato per la composizione del proprio curriculum professionale o per gli aggiornamenti professionali previsti dalla Legge 4 del 14 gennaio 2013. La professione di Costellatore familiare è una libera professione non regolamentata da un albo nazionale.

Chi avrà conseguito il Master in CostellAzioni della Gioia sarà iscritta all’Albo Professionale gestito dall’ISTITUTO INTERNAZIONALE DI MUATSU.

Per partecipare alla formazione è inoltre necessario:

* aver frequentato almeno un seminario di CostellAzioni della Gioia

* aver letto e introiettato anche in parte il modello spirituale e scientifico su cui si basano le CDG. (v. bibliografia essenziale)

Rivestirà particolare importanza la dimostrazione di voler superare l’identificazione egoica e di mettersi al servizio dell’umanità per contribuire al cambiamento dello stato di coscienza planetario.

Termine ultimo per l’iscrizione: 30 giugno 2018

Per ricevere il programma e costi, scrivere a: joyfield@virgilio.it