Scegli l’amore per te stessa/o e per l’Italia

joy way new

In questo periodo, il campo della coscienza collettiva in cui siamo immersi assomiglia a una scena del film Gli uccelli di Hitchcock. In pratica, le forme pensiero connesse con il campo della politica hanno su di noi un effetto simile a quello degli uccelli di Hitchcock .Queste forme pensiero di bassa frequenza aleggiano nella coscienza collettiva pronte a scaricare il loro contenuto non appena vibriamo sulla loro frequenza. E come lo fanno? Dando la nostra energia e attenzione a emozioni … Continua a leggere →

La dieta più efficace al mondo

dieta efficace al mondo

Ti piacerebbe sentirti più leggera/o?     Rivitalizzare il corpo? Rinforzare il sistema immunitario? Sentirti piena/o energia vitale? Diminuire lo stress e l’ansia? Avere maggior chiarezza mentale? Sentirti più giovane? Essere più gioiosa/o? Attraverso l’uso della dieta più efficace al mondo impari come incorporare questa potente pratica nella tua vita in modo da poter raccoglierne tutti i benefici. Questa è una dieta speciale, è una dieta energetico –mentale. Come già sai, la materia di cui è fatto il tuo corpo è costituita … Continua a leggere →

L’entanglement corpo-mente e relazioni

Entanglement corpo-mente

La legge fondamentale che regge il nostro universo è la legge di relazione, di unità. Annie Marquier Molti di noi desiderano vivere la vita con gioia. Affinché ciò avvenga, è necessario risanare sia le nostre relazioni, sia il corpo come espressione delle relazioni stesse. Infatti, come la materia subatomica può essere compresa solamente all’interno di una complessa rete di relazioni, cosi lo stato di salute/malattia del nostro corpo può essere compreso solamente in rapporto con tutte le relazioni importanti della … Continua a leggere →

In che ruolo ti poni nelle relazioni?

aiuto

La maggior parte di noi cerca relazioni che ci rendano felici. Quando cerchiamo qualcuno per questo ruolo ci poniamo in uno stato di carenza, scarsa autostima e  svalorizzazione di noi stessi. Diamo via il nostro potere ad un’altra persona. Contemporaneamente, poniamo l’altro nel ruolo di “salvatore/trice”, investendolo di caratteristiche che sono solo nostre proiezioni, nate dal bisogno. Lo carichiamo di un peso molto grande e pesante da portare: responsabile della nostra felicità. Questo è un comportamento generato dal campo della … Continua a leggere →

L’importanza della domanda

L'importanza della domanda

Ogni domanda nasce da una risposta che vi è contenuta a livello embrionale. Domanda e risposta sono le due facce di un’idea che vuole manifestarsi, prendere forma in questa dimensione attraverso una o più persone. Le domande che facciamo, a noi stessi o ad altri, possono avere una bassa frequenza vibratoria, per cui la risposta arriverà da quel tipo di frequenza, oppure domande che sorgono da una frequenza vibratoria alta la cui risposta si manifesterà da una frequenza simile. Le … Continua a leggere →

L’io: il nodo gordiano della ricerca spirituale

«Per tutta la vita ho desiderato essere qualcuno. Ma ora che sono finalmente qualcuno non sono più io». W. W. Dyer Qualunque sia la Via che si segue o le tecniche praticate, c’è un elemento che accomuna tutte: l’io. Il presupposto per qualunque attività, compresa la ricerca spirituale, è che ci sia un soggetto, l’io, che pensa, fa, pratica, ha, conosce, possiede, agisce, ecc. Lo schema di pensiero: soggetto qua dentro – oggetto là fuori, rappresenta il modo comune di … Continua a leggere →

La sorellanza: il potere spirituale femminile

apri il cuore alla gioia

Chi vuol muovere il mondo, muova prima se stesso.  Socrate L’Augurio di quest’anno è un Augurio speciale alle donne e agli uomini che desiderano partecipare attivamente al cambiamento della vita sul nostro pianeta. L’articolo che segue si riferisce in particolar modo alle donne ma si estende naturalmente agli uomini, nostri compagni, padri, figli, amici. Nei tempi antichi sul pianeta esisteva la sorellanza. La sorellanza cui si fa riferimento è <<il rapporto naturale tra sorelle, e il vincolo d’affetto che le … Continua a leggere →

Ritornare alle radici della gioia

alle radici della gioia

Molti di noi desiderano vivere la vita con gioia. Affinché ciò avvenga, è necessario risanare le nostre relazioni, quelle famigliari in primis. Riportando l’amore nelle relazioni primarie permettiamo alla gioia di entrare nella nostra vita. Che cosa aspetti? Sii artefice della tua gioia!   … Continua a leggere →

Responsabilità o abilità di risposta?

Riprendendoci la respons-abilità recuperiamo il nostro potere di trovare risposte e agire

<<E’ tua la responsabilità!>>. Quante volte ci siamo sentiti dire questa frase, oppure l’abbiamo detta noi ad altri! Il significato sotteso alla parola “responsabilità” è, molto spesso, colpa. E siamo diventati così bravi a non assumerci la responsabilità, a darla ad altri, proprio perché nessuno vuole sentirsi colpevole. Ci basta e avanza il ‘peccato originario’ che ci è stato attribuito e noi abbiamo accettato, che di per sè è sinonimo di ‘colpa’!             Una variante … Continua a leggere →

La felicità è alla tua portata?

felicità

Molti pensano che per essere felici bisogna fare o avere qualcosa. In realtà, per essere felici non è necessario né il fare né l’avere. La felicità, la gioia, è la nostra condizione naturale. Perché? Perché per essere felici o gioiosi, bisogna essere. Essere, esistere, vivere è qualcosa che sta già avvenendo.Tu esisti ora, adesso, sei vivo adesso, proprio qui e ora. Essere, esistere è la condizione indispensabile per ogni altra cosa, esperienza, evento. Puoi fare qualcosa per esistere? Puoi essere … Continua a leggere →

Dallo stato naturale alle soluzioni

cosmic-heart-of-the-universe

I rapporti con le persone significative della nostra vita –  a cominciare dai genitori- sono contrassegnati da connessioni profonde e durature, molto al di là di quanto possiamo vedere e comprendere e la loro influenza si estende a ogni aspetto della nostra vita. Proprio grazie a queste connessioni, ai fili invisibili che ci uniscono, possiamo agire per cambiare una situazione: dal disagio o dalla sofferenza, all’armonia, alla pace e alla gioia. In che modo possiamo trasformare le relazioni, compresa quella … Continua a leggere →

Eventi CostellAzioni della Gioia 2018

dark-matter-stars-universe

Cari amici, nel 2018 ci saranno diversi Seminari aperti a tutti dove potrete usufruire delle novità apparse nel Campo delle CostellAzioni della Gioia che vi permetteranno di portare più gioia fra gli organi del corpo e le relazioni che vi sono connesse, oltre a tutte le altre relazioni interpersonali e intrapsichiche. 24-25 marzo:  Master, Lucca 7-8 aprile:Seminario aTreville (PD) 5-6 maggio : Seminario Carpi (MO) 19-20 maggio: Seminario a La Spezia 26-27 maggio : Seminario Milano 16-17giugno: Seminario a Lucca … Continua a leggere →

Entanglements e collasso della funzione d’onda nelle CostellAzioni della Gioia

Entanglements nelle CostellAzioni della Gioia

Entanglement è uno dei concetti cardine della Fisica quantistica, e si riferisce all’intreccio, interconnessione o connessione non locale fra tutto ciò che esiste nella Coscienza quantistica. Più specificamente si parla di entanglement mentale, ossia la connessione a distanza tra due menti, indipendentemente dallo spazio e dal tempo. Nelle CostellAzioni della Gioia si pone attenzione alle interconnessioni-entanglements fra i diversi membri di una famiglia o di una relazione (anche fra gli organi del corpo), interconnessione che riguarda sia le gioie sia … Continua a leggere →

I “miracoli” della Gioia

Dal rapporto con la propria madre nasce la gioia di vivere

Il rapporto genitori figli è unico. E’ un legame profondo che resta per tutta la vita ed è indissolubile. Essere madre o padre lo si è per sempre nei confronti della figlia/o. Anche la figlia/o sarà sempre tale per i propri genitori. Ecco perchè questa relazione è cosi importante e fondante per la nostra vita. Riportare l’amore e la gioia nella relazione con i propri genitori è un atto di auto ed etero guarigione che ha implicazioni profonde in ogni … Continua a leggere →

Rapporto madre figlia nelle CostellAzioni della Gioia

mary_cassatt_051_madre_e_figlia_1889

Quando il bambino vive ancora nello stato naturale – ossia intorno ai 1-3 anni, il rapporto con la madre è vissuto come amore incondizionato. Poi, dopo la nascita dell’ego, avviene un senso di separazione sia dalla madre che dalla Vita. Da quel momento in poi la relazione con la madre – e col padre- comincia a diventare difficoltosa e s’istaura il meccanismo del giudizio che porta all’amore condizionato: ti amo se… Attraverso le CostellAzioni della Gioia si riporta in primo … Continua a leggere →