HomeGli eventiIndagine sull’Illuminazione

Indagine sull’illuminazione

Che cos'è meglio per te: un millione di dollari o l'illuminazione?

Che cos’è meglio per te: un millione di dollari o l’illuminazione?

Hai presente il principe Siddharta che abbandonò moglie, figlio, genitori e regno per andare in cerca dell’illuminazione, diventando poi il Buddha?

Oggi più che mai l’illuminazione – conosciuta anche come risveglio, identità suprema, autorealizzazione, liberazione, nirvana, ecc. – rappresenta l’aspirazione di milioni di persone in tutto il mondo.

E tu, che cosa ne pensi?
Ti piacerebbe partecipare attivamente a una ricerca sull’illuminazione esprimendo le tue idee in merito?

Sto facendo una nuova indagine (i risultati dell’altra li trovi nell’ Iniziazione alla Conoscenza di Sé, l’illuminazione svelata, ed. Mediterranee) che verrà poi messa a disposizione dei ricercatori spirituali.

Che benefici avrai esprimendo le tue idee in merito?

Proprio rispondendo alle domande, potresti scoprire che ci possono essere “blocchi” in qualche area, o che ci sia bisogno di maggior chiarezza, insomma, le tue risposte potrebbero essere “illuminanti” sia per te stessa /o sia per altri ricercatori come te.

Come potrai verificare, anche solo rispondendo alle domande, la tua ricerca potrebbe avere una svolta importante.
Infatti, sono proprio le domande quelle che aprono la strada alle risposte che stai cercando: “chiedi e… ti sarà dato”!

Le domande sono le seguenti:
1) Che cos’è per te l’illuminazione?
2) Come sai d’essere o non essere illuminata /o, realizzata /o?
3) Che cosa pensi sia necessario fare per ottenerla, nel caso tu non fossi illuminata /o?
4) Come pensi che avverrà precisamente l’illuminazione?
5) Ritieni necessaria la presenza e l’aiuto di un maestro?

Per partecipare all’indagine puoi utilizzare il modulo sottostante, oppure se lo preferisci, puoi rispondere via e-mail scrivendo a: joyfield@virgilio.it

Grazie per il tuo contributo.

Indagine sull'Illuminazione


Commenti

Indagine sull’Illuminazione — 1 commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *