HomeArticoliCondizionamenti e libertà di scelta

Ricerche condotte da molti scienziati tra cui il biologo Bruce Lipton, hanno appurato che nei primi sette anni di vita noi veniamo letteralmente “programmati” dall’ambiente familiare e sociale attraverso le loro convinzioni e valori, in modo da avere un’immagine di noi e del mondo molto simile alla loro. Parafrasando il principio di relatività linguistica di Benjamin Whorf, si potrebbe dire che: <<noi siamo siamo contemporaneamente i beneficiari e le vittime della tradizione familiare e culturale in cui viviamo>>.

problems

Risultato? Dopo i sette anni noi viviamo attraverso le programmazioni presenti nel nostro subconscio. E, circa il 70% dei dati presenti nei nostri programmi, sono costituiti da critiche, giudizi e convinzioni limitanti su ogni aspetto della vita.

Gli scienziati sostengono addirittura che per il 95% della nostra giornata noi viviamo in base ai programmi subconsci e solo per il 5% abbiamo la libertà di vivere la nostra vita in modo consapevole.

scelta difficile

E che dire delle tue esperienze dirette?

Ebbene, siccome anche le tue esperienze avevano e hanno come fondamento le convinzioni degli altri, hanno finito per convalidare proprio le stesse convinzioni provenienti dal tuo ambiente.

Ecco perché spesso ti trovi ad affrontare difficoltà e frustrazioni a raggiungere i tuoi obiettivi , compresi quelli legati ad avere l’Abbondanza che desideri.

Una delle cose più interessanti che ho scoperto lavorando sul processo creativo dell’Abbondanza, è che persino nella fase del Ricevere ci sono un sacco di convinzioni limitanti che impediscono la manifestazione di ciò che desideriamo.

Convinzioni tipo: <<per avere qualcosa bisogna farsi un mazzo cosi>>, <<non puoi avere ciò che vuoi solo perché l’hai chiesto>>, oppure <<bisogna aspettarsi il peggio dalla vita>>, ti suonano familiari?

Quando metti a fuoco le idee – convinzioni che ti sono state inculcate e che hai accettato acriticamente, ti rendi conto di quanta poca libertà hai avuto finora nel vivere la tua vita, come tutti noi, peraltro.

Pertanto, se la programmazione del tuo subconscio non è impostata per avere ciò che desideri, compresa l’Abbondanza, ciò che farai sarà inefficace e frustrante.

Viceversa, cambiando la tua programmazione inconscia, cambieranno anche i tuoi risultati.

E’ ciò che avviene nella prima parte del Seminario Chiedi e ti Sarà data… l’Abbondanza che desideri, dove ci focalizziamo proprio sulle convinzioni limitanti presenti nella tua programmazione in modo da poterle sciogliere e crearne altre liberatorie e potenzianti.

Una volta dissolte, ti ritrovi pieno di energia, con un senso di leggerezza e libertà.

Inoltre, ti viene fornito un DONO per poter continuare a sciogliere in modo autonomo qualsiasi altra convinzione limitante tu possa riconoscere rispetto alla tua vita.

Clicca sul link sottostante per ricevere l’Ebook del Seminario e il Buono sconto per l’iscrizione.

www.creatoridiabbondanza.it

GJ_1440_txt

 

 

 

 


Commenti

Condizionamenti e libertà di scelta — Nessun commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *