HomePubblicazioniRapporto madre figlia nelle CostellAzioni della Gioia

Quando il bambino vive ancora nello stato naturale – ossia intorno ai 1-3 anni, il rapporto con la madre è vissuto come amore incondizionato. Poi, dopo la nascita dell’ego, avviene un senso di separazione sia dalla madre che dalla Vita. Da quel momento in poi la relazione con la madre – e col padre- comincia a diventare difficoltosa e s’istaura il meccanismo del giudizio che porta all’amore condizionato: ti amo se…

Attraverso le CostellAzioni della Gioia si riporta in primo piano l’amore primario madre- figlia, figlio e con esso la gioia di vivere pienamente la vita.

Di seguito una testimonianza della gioia vissuta da una partecipante dopo aver recuperato il rapporto con la propria madre.

Elisa vuole condividere con ogni persona che legge questa testimonianza un grande miracolo avvenuto dopo la CostellAzione della Gioia fatta da Giulia Jordan che ringrazio con infinito amore. (Seminario di maggio a Carpi).

La CostellAzione riguardava la relazione con la madre: dopo molti anni di difficoltà noi ora riusciamo finalmente a parlare, a stare vicino provando l’essenza dell’amore che è in lei senza essere più arrabbiata o giudicante nei suoi confronti com’ero prima. E’ una sensazione di pace e gioia profonda e meravigliosa… Grazie Giulia per aver ideato  le CostellAzioni della Gioia che portano le relazioni nel loro vero stato originale di gioia e amore. Elisa B.

mary_cassatt_051_madre_e_figlia_1889


Commenti

Rapporto madre figlia nelle CostellAzioni della Gioia — Nessun commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *