HomePubblicazioniI “miracoli” della Gioia

Il rapporto genitori figli è unico. E’ un legame profondo che resta per tutta la vita ed è indissolubile. Essere madre o padre lo si è per sempre nei confronti della figlia/o. Anche la figlia/o sarà sempre tale per i propri genitori. Ecco perchè questa relazione è cosi importante e fondante per la nostra vita.

Riportare l’amore e la gioia nella relazione con i propri genitori è un atto di auto ed etero guarigione che ha implicazioni profonde in ogni aspetto della nostra vita e della vita del clan famigliare.

Qui di seguito la testimonianza di Stefania, donna “pratica”, intelligente e sensibile che si considera una “lontana parente di S. Tommaso”, una “razionale”, insomma, che ha avuto modo di verificare – “toccare con mano”- la Soluzione emersa durante una CostellAzione della Gioia sulla relazione con la madre.

madre e figlia nelle CDG

La mia estate quest’anno è stata diversa da tutte le altre. A qualcuno potrebbe sembrare
che sia stata noiosa e insignificante, ma per me non è così.
Ho ascoltato me stessa e le mie sensazioni fino dalla fine della scuola quando volevo decidere come trascorrere le vacanze…eppure non riuscivo a farlo.
Così mi sono messa in ascolto, tra alti e bassi e la sensazione che tutto il lavoro fatto quest’anno stesse portando i suoi frutti.
Mi sono lasciata trasportare dagli eventi rimanendo in ascolto…subito con qualche difficoltà che poi piano piano è passata.
Pertanto mi sono trovata a trascorrere molto tempo, facendo su e giù dai monti, con mia madre.
Sinceramente all’inizio questa cosa non mi allettava, anzi per 50 anni ciò era stato causa di grande sofferenza che mi aveva portato ad evitare in modo assoluto di passare anche solo pochi giorni con mia madre.
La diffidenza e la titubanza sono state le emozioni che hanno segnato i primi giorni, ma ho seguito il mio sentire e in modo deciso, ma senza atteggiamenti di sfida o conflitto, ho messo in evidenza ciò che era giusto e corretto per entrambe.
Sentivo che qualcosa era differente nel mio modo di pormi, ma mi veniva facile è naturale.
Ogni volta le cose sono migliorate e con grande sorpresa !!!.. a tal punto che quando si trattava di ripartire per tornare a casa ero dispiaciuta.
In queste settimane Stefania ha sperimentato, per la prima volta nella sua vita e in 55 anni, il significato di essere FIGLIA!
Una figlia che riceve le attenzioni, le cure e il nutrimento da sua madre senza nulla altro che uno stato naturale di ricevere/avere…come se fosse la cosa più semplice ed ovvia, come non era mai stato prima d ora.
Tante cose stanno cambiando dentro di me adesso… in seguito a questa esperienza delle ultime settimane.
Prima fra tutte un senso di Stop! Puoi smettere di scappare, di difenderti, di correre, di andare via, fermati, puoi farlo, ora puoi, puoi fermarti…come se per tutta la vita fossi scappata di corsa da qualcosa per proteggermi e mettermi in salvo…ora non ce n’è più bisogno…!!! C è invece un meraviglioso senso di presenza.
Stefania è un tipo pratico, che ha una forte necessità di portare nella materia per poter credere, una lontana parente di S.Tommaso, insomma, ma davanti a questa esperienza, mia cara Giulia è impossibile non testimoniare che le CostellAzioni della Gioia possono davvero cambiare la vita alle persone e risolvere problematiche che vengono da lontano…
Grazie grazie grazie a Te per questa opportunità che ha reso possibile vivere a pieno la mia vita…e non solo la mia!
Grazie!
Stefania


Commenti

I “miracoli” della Gioia — Nessun commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *